Alter Nos

Alter Nos

Arrivò il gran giorno.

Bardato da Alter Nos, attraversò trionfante la città, sul suo splendido cavallo bianco.

Tornò a casa nel primo pomeriggio, grondante di sudore.

Lo attendeva una bella notizia.

«Ecco una giornata che vorrei ripetere mille volte», disse.

«Magari anche duemila».

Dicendo questo, fece un movimento brusco col braccio, e sbattè violentemente la mano sulla porta.

Urlò per il dolore, poi, saggiamente, concluse che si trattava di una giornata irripetibile, e tale doveva rimanere.

0 commenti

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *