Botanica

Botanica

Si sentiva esausto, ma anche irritato, e non sapeva esattamente perché.

Così prese il tram e se ne tornò a casa.

Faceva impressione, la sua casa di mattina…

Si sdraiò sul divano, e lesse un libro di botanica trovato chissà dove, pensando di addormentarsi rapidamente.

Finì invece che diventò un appassionato di botanica.

2 commenti

  • Monica Bedana ha detto:

    Il faut cultiver son jardin.

  • Lascia un commento

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *