Malinconia

Malinconia

Larry Holmes si svegliò di soprassalto, completamente sudato nonostante il freddo della stanza. Ricordò improvvisamente di aver lasciato le chiavi inserite nel quadro della sua automobile parcheggiata in strada.

Cercò di riderci sopra, ma infine si rassegnò a vestirsi per scendere a riprendersi le chiavi, prima che fosse troppo tardi.

Dopo circa dieci minuti usciva dal palazzo. Soffiava (almeno a cento chilometri l’ora) un vento gelido, ed egli si sentì decisamente cretino, a star lì a fare compagnia ai padroni dei cani che invadevano i marciapiedi di New York con i loro amici a quattro zampe (beurk!).

Purtroppo la macchina era stata rubata. Il mese successivo fu impiegata per una rapina a Denver, Colorado, e fu distrutta in conseguenza dell’inseguimento a folle velocità sulla statale 105. Larry Holmes si sentì ancora più cretino, ed anche un po’ sfortunato.

Passò la serata ad ubriacarsi, ruttando malinconia.

0 commenti

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *