Rimpianti

Rimpianti

Tornarono ad incontrarsi, dopo circa tre anni.

Si guardarono a lungo negli occhi, poi estesero lo sguardo all’intero corpo. Pensarono a ciò che era stato, a ciò che sarebbe potuto essere, a ciò che non sarebbe più stato.

Alla fine si arresero ai rimpianti, e un velo di commozione offuscò il loro sguardo.

Si allontanarono in direzioni opposte, e nessuno dei due ebbe la tentazione di voltarsi.

2 commenti

  • Francesco ha detto:

    Il viaggio d’un tempo perso.

  • Lascia un commento

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *