Solo tra la folla

Solo tra la folla

Durante il concerto Barry G. si sentì male.

Dopo aver applaudito a lungo la sua band preferita, sentì una fitta al cuore, e fece una smorfia. Cominciò a girargli la testa, e fu preso dalla nausea.

Si diresse verso i bagni, perché aveva l’impressione di essere sul punto di vomitare. Sennonché, fatti pochi passi, stramazzò al suolo, tra le gambe dei fan che gli stavano accanto.

Nessuno gli diede soccorso: continuarono ad applaudire, a gridare, a saltare, e solo qualcuno notò la sua presenza in terra, ma ve lo lasciò, pensando che fosse ubriaco, o addirittura drogato.

Solo dopo la fine dello spettacolo un poliziotto gli si avvicinò, constatando la sua morte.

0 commenti

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *